premiazione Corto Corto Mon Amour

Ampio successo e ottimo inizio per la pilota del primo festival del cortometraggio di Cinisi “CORTO CORTO MON AMOUR“: l’evento, ideato dalla Associazione Rizoma, con la collaborazione del Giornale di Cinisi e del Cinema Cinealba ed il supporto dell’archivio “I 400 corti” della Officina Arte-Cinema di Palermo per le sue iniziative direttamente promosse, si è svolto con piena approvazione di pubblico che ha assiepato la sala del Cinealba dalle 21:00 fino a mezzanotte inoltrata.

Con l’idea ed il messaggio di stimolare gli appassionati filmakers verso la professionalità sempre crescente, la giuria composta dallo scenografo Cesare Inzerillo, dal regista Sergio Ruffino, dall’aiuto regista Maurizio Quagliana, da Paolo Badalamenti ed Alessio Ruffino ha attribuito i premi miglior categoria per la sezione Scuole al cortometraggio “La scelta di Aisy” realizzato dagli allievi dell’Istituto Comprensorio di Cinisi, seguiti dai docenti del laboratorio di cinema della scuola, per la sezione non professionisti: “Autru ‘chi liggenda” di Saverio Venuti e Lorenzo Randazzo mentre per la sezione professionisti al bellissimo thriller “Love Crash” di Mauro Cozza.

Tre menzioni speciali sono andate a “Batiman” di Benedetto Lo Bello (migliore idea) a “Viola Fondente” di Fabio Simonelli (miglior fotografia) e a “Amori in corsa” di Francesco di Corrado (miglior montaggio), mentre il prestigioso “premio promozionale e di incentivazione” in danaro se lo aggiudica il micro-mondo squisitamente inquadrato di “Insect Town” di Emanuele Palazzolo. La riuscita della prima edizione ha ovviamente entusiasmato pubblico ed organizzatori: il direttore artistico dell’evento Vincenzo Cusumano ha infatti “salutato” speranzoso la seconda edizione per il prossimo anno, con l’augurio di poterne vedere una continuità per quelli a seguire. OFFICINA ARTE-CINEMA