Le imprese devono spendere di più per la cultura

Contento «ma non soddisfatto, perché si deve fare di più». L’assessore alla Cultura del Comune di Milano, Massimiliano Finazzer Flory festeggia i risultati di Ferragosto e dei primi otto mesi dell’anno, ma guarda oltre. Dodicimila ingressi alla Pinacoteca di Brera aperta gratis per i 200 anni dall’inaugurazione, oltre 4mila accessi – mille in più rispetto al 15 agosto di un anno fa – alle mostre del Comune.
«La gente ha voglia di cultura – dice Finazzer – e dobbiamo impegnarci per aumentare gli eventi gratuiti». Il Comune «può fare da regia ma ha bisogno della collaborazione dei privati e dello Stato».

Brera