Grande successo per il Mambo

Una parabola crescente di visitatori. Una mostra internazionale organizzata con il Metropolitan Museum of Art di New York. In poco più di un anno e mezzo di attività, il Museo d’arte moderna di Bologna (Mambo) si appresta a celebrare il successo di pubblico, testimoniato da 100mila presenze nel 2008, con una grande mostra dedicata a Giorgio Morandi.

Situato all’interno di Palazzo d’Accursio in piazza Maggiore, il museo è stato aperto a seguito di una cospicua donazione pervenuta al Comune di Bologna da parte della sorella dell’artista, Maria Teresa Morandi.

Curata da Maria Cristina Bandera e Renato Miracco, la mostra dedicata a Morandi, che resterà aperta fino al 13 aprile, è organizzata dal museo bolognese con il Metropolitan Museum of Art di New York, che l’ha accolta dal 16 settembre al 14 dicembre 2008, con uno straordinario successo di critica e pubblico. Bologna, città natale di Morandi, gli rende omaggio a poco meno di un secolo dai suoi esordi pittorici con una mostra tra le più complete mai realizzate, che presenta 90 dipinti a olio, 13 acquerelli, 2 disegni e 3 acqueforti.