CONTAKT ART 07

Proseguono all’ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI TERNI i seminari e gli incontri di “CONTAKT ART 07“.

Dibattiti aperti e work-shop tra arte, moda e design per la scelta di una professione

Il 6 Febbraio alle ore 11 si affronterà il poliedrico mondo della Graphic Design con “The dark side of advertsing”. Il seminario, tenuto dall’art director Vania Borozan, andrà ad approfondire il campo delle agenzie pubblicitarie spiegandone i ruoli, le metodologie ed i percorsi. Dietro ai mondi paralleli generati dalla pubblicità , dietro al suono, alla frase che spesso racchiude in se l’essenza del prodotto, ci sono meccanismi collaudati composti da precise figure professionali, le quali, insieme e coordinate, generano e permettono la nascita di progetti di successo. Ma alla base di tutto c’è, senza ombra di dubbio, il cliente, il quale, attraverso la sua sensibilità non sempre elevatissima, a differenza di quanto si potrebbe pensare, gioca un ruolo determinante. Insomma più che idee geniali e dirompenti, più che bozzetti schizzati dalla mano di un talento, uno schema ben preciso che deve permettere a tutti gli attori in gioco l’espressione della propria professionalità , un meccanismo che deve dare equilibrio in modo che tutti possano dire: ehi, è una mia idea!

Il calendario di Contakt Art prosegue il 13 Febbraio dedicando una giornata al Fashion Design con “Metamorfosi d’amore: dalla 40 alla 44″, presentazione di un abito in tre atti: ideazione, progettazione e back stage di alta moda. Come ogni anno l’Accademia di Belle Arti di Terni rinnova il suo omaggio a San Valentino, patrono della stessa città di Terni nonché simbolo d’amore, e lo fa presentando un abito di alta moda ideato e realizzato dalla giovane designer Eleonora Romani. Ad avvalorare il significato del termine metamorfosi sono stati proprio i recenti fatti di cronaca che hanno toccato da vicino il mondo delle passerelle. Da Twiggy, volto simbolo della fine anni ’60, ad oggi, si è affermato e consolidato il canone della magrezza estrema come indice di bellezza femminile. Ora, però, è la moda stessa a sentire l’esigenza di un cambiamento, di un ritorno a quelle che erano le forme classiche dell’Antica Grecia. La donna, quindi, si riappropria della sua femminilità con consapevolezza e, se vogliamo, con un pizzico di orgoglio. L’abito che verrà presentato è stato creato con materiali fluidi, ricercati, proprio per renderlo adattabile alla shilouette in trasformazione di una donna che non ha paura di mostrare le sue rotondità . Metamorfosi dunque è il concetto portante dell’intero progetto e racchiude in sé tutte le caratteristiche della donna del XXI secolo. Dinamismo, mutazione, comodità , libertà sono tutti elementi che contraddistinguono la società contemporanea occidentale. Durante l’incontro verrà proposto un abito di alta moda componibile e scomponibile, adattabile e multifunzionale, innovativo ed elegante; ogni sua singola parte, infatti, può essere indossata in diversi contesti, sia di giorno che di sera.

Il work-shop del 27 Febbraio riguarderà l’”Industrial design”: 3 modi di fare un progetto/ 3 modi di vivere uno spazio.Tutto ciò che ci circonda è design. Ciascun oggetto nasce da un’idea che si evolve e si concretizza grazie a specifici progetti di design. Negli ultimi anni l’attenzione da parte delle industrie a questo settore è cresciuta notevolmente con l’aumentare delle esigenze e delle aspettative del consumatore. Arte, ricerche di mercato e creatività si fondono dando vita ad innovativi oggetti di design. L’incontro vuole enfatizzare ed esaminare i differenti tipi di approcci progettuali relazionandoli alla propria committenza. Verranno esaminati tre casi di studio: tre strutture localizzate in tre differenti aree geografiche e con diverse funzioni d’uso. L’incontro verrà introdotto con la presentazione dei progetti, focalizzando l’attenzione sulle scelte progettuali e stilistiche. Durante la seconda parte si analizzeranno gli arredi e finiture, verranno discussi i relativi processi industriali e le scelte dei materiali.
Gli incontri di Marzo e Aprile:
05 Marzo work-shop”Make-up artist” – Mi sento nuda senza trucco…Stili e tecniche dall’antico Egitto ad oggi.
20 Marzo “Fotoart” – Immagini ispirate agli scatti del ‘900. Rivisitazione dei più grandi fotografi del secolo scorso
03 Aprile “Estetica” – La rivoluzione Pop…Un viaggio attraverso nuove prospettive

Ingresso libero, prenotazione obbligatoria.

INFO CONTAKT ART 07:
ACCADEMIA DI BELLE ARTI
Terni, Corso Tacito n°20
Tel 0744 431918
www.italianartschool.it