CARNEVALE PATERNESE 2007

Paternopoli (Avellino) – Tre giorni di festa e folclore, di tradizioni, balli e divertimento, nella cornice di una delle manifestazioni più belle e sentite dell’Irpinia: il Carnevale. A Paternopoli si rinnova la tradizione che è fatta di ingegno e cartapesta. Di satira e divertimento. E’ atteso, infatti, il ritorno dei carri allegorici che sono i protagonisti di uno degli eventi più suggestivi della Campania.

Fervono i preparativi per il Carnevale Paternese, giunto quest’anno alla sua 26esima edizione, che si terrà il 18, 19 e 20 febbraio. Un Carnevale che si caratterizza dunque per i suoi splendidi carri, che hanno fatto guadagnare a Paternopoli la definizione di “Viareggio del Sud”. L’allestimento dura praticamente un anno. I carri, infatti, vengono preparati con la massima cura dai cittadini del comune irpino in vista delle sfilate che sono il fiore all’occhiello della festa più colorata dell’anno.

Prima tappa del Carnevale Paternese – organizzato dalla Pro loco 2000 (associata Unpli) presieduta da Raffaele Grasso, supportata dalle associazioni e dai gruppi locali, in collaborazione con il Comune di Paternopoli e con il patrocinio di Comunità Montana Terminio Cervialto, Provincia di Avellino e Regione Campania – è il terzo raduno dei camperisti del Club Traiano, in programma il 17 febbraio. Lo scorso anno l’iniziativa ha fatto registrare la presenza di ben duecento camper. Per i viaggiatori ci sarà la prima iniziativa del Carnevale, con una serata folk e latino-americana in programma alle ore 21 presso la tendostruttura di Paternopoli.

Il 18 febbraio si entra nel cuore del Carnevale a partire dalla mattina. Si parte con la prima Mostra Mercato del Carnevale Paternese. Dalle ore 10 artisti di strada animeranno le vie di Paternopoli, mentre i turisti potranno dedicarsi alla visita di cantine e oleifici per degustare i prodotti tipici del territorio. In programma una sorpresa per i più piccoli e per le loro famiglie, che potranno salire su un simpatico trenino per scoprire gli angoli più suggestivi del paese e compiere un primo viaggio nella festa.

Alle ore 14 da via Piano, dove sarà realizzato un arco simbolo dell’ingresso alla festa, tra fuochi pirotecnici si darà il via alla sfilata dei carri allegorici che attraverserà tutto il paese. Saranno i cartoni animati e le favole i protagonisti del Carnevale 2007. Cinque splendide opere ispirate che sfileranno lungo le strade di Paternopoli: Tom & Gerry, La favola di Peter Pan, Winnie The Pooh, Braccio di Ferro e Tiger Man, ispirato al quadro politico italiano, con un Berlusconi a cavalcioni su una tigre.
Ogni carro sarà accompagnato da un suo gruppo di ballo, con costumi e coreografie ispirate al tema del carro.
Insieme ai carri allegorici sfilerà anche il Carro della Pasta e Fagioli, organizzato dal gruppo del Centro Anziani: un camino in stile antico, con salumi messi ad essiccare al calore del fuoco. Sul carro speciale le anziane si esibiranno nella tipica tarantella per poi concludere la sfilata con la distribuzione a tutti di pasta e fagioli sapientemente preparata dalle massaie di Paternopoli.
E ancora, il trenino per i più piccoli, gli immancabili balli popolari, con la tarantella in testa e, naturalmente, decine e decine di maschere classiche.

Alle ore 20 appuntamento nella tendostruttura di piazza Kennedy, dove in uno spazio riscaldato di oltre 600 metri quadrati si esibirà il gruppo Neapolis 99, che proporrà cover di Renzo Arbore.

Il 19 febbraio seconda giornata del Carnevale Paternese, con l’appuntamento serale: alle ore 22 il II Carnival House Dance nella tendostruttura di piazza Kennedy, realizzato in collaborazione con l’associazione “Attivamente”.

Il 20 febbraio ritornano i carri allegorici e sarà di nuovo festa lungo le strade del paese. A rallegrare la mattinata saranno sempre artisti di strada e il trenino per i più piccoli, mentre alle ore 14 si ripeterà la sfilata delle cinque splendide opere che anche quest’anno incanteranno gli amanti del Carnevale. Al termine avverrà la premiazione del carro più bello.
In serata alla tendostruttura spazio alla musica folk e latino-americana.

Il Carnevale Paternese si chiude come di rito con la “Morte del Carnevale”: il 21 febbraio la sfilata comincerà alle ore 18 e si chiuderà con la recita del testamento di Carnevale, che come sempre avrà per oggetto le vicende politiche locali rese in chiave satirica. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’associazione “Risveglio”.

Abbinata al Carnevale Paternese c’è anche una lotteria, autorizzata dal Monopolio dello Stato, che quest’anno mette in palio una Fiat 600 Active. L’estrazione avverrà il 31 marzo.

UFFICIO STAMPA CARNEVALE PATERNESE 2007
Diana Cataldo
Tel.: 349/6636971 – 320/4332561
E mail: carnevalepaternese07@libero.it
Sito web: www.proloco2000.it