Sicurezza del patrimonio artistico, modelli di prevenzione e contenimento dei costi. Sono questi gli argomenti che verranno affrontati nel convegno “Arte: la sicurezza a costo zero come conciliare tutela e risparmio nella gestione dei Beni Culturali“, organizzato dall’Associazione Civita e Axa Art per il prossimo 28 maggio a Roma.

A discutere degli argomenti proposti sono stati invitati esperti del mondo dei Beni Culturali che, sulla base delle specifiche competenze, si confronteranno sui problemi legati all’adozione di standard di protezione nelle strutture museali e alla gestione dei prestiti da parte degli organizzatori di mostre, con la difficoltà di far convivere le diverse esigenze delle amministrazioni pubbliche da un lato e delle società private dall’altro.

L’incontro, ormai un appuntamento annuale giunto alla quarta edizione, potrebbe rivelarsi uno strumento efficace per ridurre i costi di gestione legati alla sicurezza, nell’attuale contesto di crisi economica.